“Che cos’è?” Studio per una messa in scena

Un fiore. E’ piccolo, è giallo. Qualcuno si avvicina, lo prende e inizia a cercare.”

Vogliamo condividere con il pubblico un momento del nostro lavoro. Siamo ancora lontani dal presentare un prodotto da ritenersi definitivo e in fondo questo non rappresenta per noi il vero obbiettivo, ma siamo molto felici di condividerlo. Il gruppo teatrale è composto da circa 15 ospiti del centri diurni disabili “Capannone”, “Cimbilium”, “Giocoraggio” gestiti dalla cooperativa CREA.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.