CloudIA

CloudIA è un progetto per avviare sperimentazioni sul tema delle tecnologie assistive finanziato dalla Regione Toscana, attraverso il bando “Progetti strategici di ricerca e sviluppo”, che vede la cooperativa CREA come partner di una rete di ricerca che coinvolgerà altre cooperative toscane (fra cui la capofila Uscita di Sicurezza di Grosseto). Il progetto, approvato dalla Regione nel luglio 2018, è realizzato in partenariato con il dipartimento di biorobotica della Scuola superiore Sant’Anna di Pisa e il Dipartimento di Architettura dell’Università di Firenze.

Obiettivo della sperimentazione, che avrà una durata di due anni, è quello di applicare sistemi innovativi, che ricorrono alla robotica e alla sensoristica nei servizi residenziali e domiciliari per anziani e disabili, in varie aree della Toscana. Le tecnologie, infatti, possono essere un importante supporto per migliorare la qualità della vita di soggetti fragili, facilitando l’assistenza, velocizzando le procedure e monitorando i risultati. Si tratterà di sistemi appositamente sviluppati, realizzati integrando e personalizzando tecnologie già presenti sul mercato, che si interfacceranno tra loro attraverso una piattaforma Cloud, da cui il nome del progetto “CloudIa”, permettendo la gestione da remoto e la condivisione dei risultati del monitoraggio sugli utenti interessati.

Saranno coinvolte strutture residenziali per anziani e disabili ma anche servizi domiciliari. Per la coop.va CREA sarà coinvolta la sede della CAP Arcacasa Don Beppe Socci di Viareggio.