Mediazione Linguistico Culturale

Qualcosa si muove 

Riparte martedi prossimo 28 ottobre 2014,  il servizio di Segreteria e di Mediazione linguistico culturale per cittadini stranieri che si svolgeva presso l’ambulatorio della Croce Verde di Viareggio, in affiancamento ai medici dell’Asl 12. 

Il servizio era stato sospeso dal Comune a causa del dissesto e della mancanza delle poche centinaia di euro necessarie, riparte oggi grazie all’azienda USL 12 che si è impegnata  a sostenere il costo dei mediatori. 

Durante il 2014 sono ricorsi alle cure dell’ambulatorio 1331 stranieri e fra questi 110 minori.

Siamo molto soddisfatti che il servizio, che rappresenta un presidio di salute importante,  possa riprendere grazie all’interessamento  di medici  e dirigenti dell’ASL 12 e grazie alla volontà del Direttore Generale Dott. Baldacchini, non andrà così disperso un patrimonio di professionalità rappresentata dai mediatori culturali della cooperativa C.RE.A che operano con impegno per contrastare l’esclusione sociale. 

Il servizio riprenderà con il seguente orario:

martedi 9-12.30 ambulatorio adulti 

giovedi 9-12.30 ambulatorio adulti

mercoledi 10-13 ambulatorio pediatrico 

gli operatori impegnati sono due, uno di madrelingua araba (area maghreb e medio oriente), l’altra madrelingua moldava (lingue rumene-russo-ucraina).

link sul sito della CREA

Vera Caruso – Presidente C.RE.A coop. sociale 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.