L’ALTA VERSILIA TRA RACCONTI, RICORDI ED EMOZIONI – Mostra artistica

Il Centro Diurno Arcobaleno di Pontestazzemese organizza l’evento conclusivo del progetto L’alta Versilia tra racconti, ricordi ed emozioni. Ciclo di incontri per conoscere meglio il territorio, parole e suggestioni dalla voce di chi lo vive attraverso un percorso espositivo omonimo che vedrà in mostra le opere di alcuni ospiti del Centro e dell’artista Patrizia Tenerani, presso il Palazzo della cultura di Cardoso in Via Vallinventri a Stazzema (LU).

L’inaugurazione è prevista per mercoledì 29 maggio alle ore 17.00.

La mostra sarà visitabile dalle 10.00 alle 12.00 fino al 04 giugno 2024 Locandina mostra

 

PERLA SKIN in concerto

Il progetto PerLA in concerto al Grind House di Castelnuovo 

L’appuntamento è per lunedì 13 maggio alle ore 18.00 al Grind House di Castelnuovo di Garfagnana con l’evento conclusivo, una vera e propria esibizione dei partecipanti al laboratorio musicale promosso dalla cooperativa sociale C.RE.A nell’ambito del progetto PerLA.

Il progetto PerLA (Per l’Autonomia) è stato ideato oramai nel 2018 nell’ambito della co-progettazione guidata dalla zona distretto Valle del Serchio della ASL Toscana Nord Ovest in collaborazione con soggetti del terzo settore del territorio per la promozione e l’accrescimento delle autonomie e delle capacità delle persone con disabilità. In seno al progetto la cooperativa CREA cura alcune attività fra cui un laboratorio musicale dove l’esperto Federico Magagnini e le operatrici della cooperativa, tramite l’utilizzo della voce, del ritmo, degli strumenti musicali promuovono un’attività ricreativa, un’occasione di socializzazione ma soprattutto di sperimentazione delle proprie capacità. L’occasione dell’evento conclusivo PERLA SKIN mira a restituire e far conoscere a tutta la comunità questa attività di inclusione e valorizzazione delle differenze come arricchimento collettivo.

L’ingresso è libero e gratuito.

 

Trame e intrecci nel tempo: una mostra per raccontare il lavoro al telaio

Il Civico Museo Archeologico di Camaiore, in collaborazione con la Cooperativa C.RE.A e il Gruppo Archeologico di Camaiore, promuove dal 18 al 26 maggio la mostra Trame e Intrecci nel tempo, un’esposizione che racconta la storia della tessitura nel territorio di Camaiore tra passato e presente.

Inaugurazione sabato 18 maggio 2024 dalle 15.30 tante attività, dopo i saluti istituzionali e la presentazione della mostra a cura di Luca Santini e Adriano Francesconi, gli ospiti del CDD Cimbilium daranno una dimostrazione pratica dell’utilizzo del telaio e sarà possibile fra una prova pratica in diretta. Seguirà il laboratorio archeologico gratuito Fibre, intrecci e primi tessuti per bambini e famiglie (dai 5 anni in su) a cura del CMAC.

Tra le 17.00 e le 20.00 sarà possibile prendere parte ad un Percorso alla scoperta della lavorazione della canapa attraverso il centro storico di Camaiore fino al borgo di Pontemazzori e ritorno  (passeggiata gratuita adatta a tutti di 8 km a cura del CMAC e del Gruppo Archeologico di Camaiore).

Nei giorni successivi si svolgerà  presso i locali del Civico Museo Archeologico di Camaiore il LABORATORIO TELAIO UMANO a cura del CDD Cimbilium in collaborazione con alcune delle scuole locali in particolare: Lunedì 20 maggio e Martedì 21 maggio dalle 10.00 alle 12.00 con le scuole Elementari Tabarrani e Martedì 21 maggio dalle 15.00 alle 16.00 insieme ai bambini del CIAF Cecco Rivolta.

C/o Civico Museo Archeologico – Piazza Francigena – Camaiore

Tel. 0584 986335

Inaugura la FACTORY DUE: un nuovo spazio per il Durante e Dopo di noi

Un nuovo spazio per il Durante e Dopo di noi. Venerdì 10 maggio alle 10.30 inaugura la FACTORY DUE in via del Paduletto 174 a Capezzano Pianore nel Comune di Camaiore. Uno sguardo verso il futuro, uno spazio per ampliare in Versilia le opportunità di sperimentazione e sviluppo delle potenzialità delle persone con disabilità. invito inaugurazione 10.05.2024

 

 

Un tuffo dove l’acqua è più blu: incontro su autismo e inclusione sociale

In occasione della Giornata Mondiale della consapevolezza sull’Autismo, l’associazione L’Albero di Ohana Onlus in collaborazione con Cooperativa C.RE.A e il patrocinio del Comune di Massarosa organizza l’incontro Un tuffo dove l’acqua è più blu: autismo e inclusione sociale – martedì 2 aprile alle 16.00 presso il Centro Civico di Massarosa (piazza Cavalier Pietro Lunardini) un’occasione per sensibilizzare e conoscere i disturbi dello spettro autistico. Con la psicologa Maria Cristina Olivieri saranno affrontati questi argomenti, spaziando fra le varie fasce d’età.

 

Fiera Del Ciottorino 2024

Anche quest’anno in occasione della Festa Patronale della città, in piazza Piazza Santa Maria a Viareggio, all’ombra della Torre Matilde, sarà allestita dal 14 al 25 marzo la tradizionale Fiera del Ciottorino! Da lunedì 18 marzo sarà presente anche uno stand di C.RE.A. con i prodotti realizzati nell’ambito dei laboratori artigianali e con la pesca di beneficienza.

Cerchiamo addetti/e alle pulizie

La cooperativa cerca addetti/e alle pulizie da impiegare presso i servizi gestiti nella zona di Viareggio, Camaiore e Massarosa, da lunedì a sabato con orario al mattino e/o al pomeriggio. Automunito/a.

Disponibilità immediata. Si offre un contratto a tempo determinato part-time, con possibilità di proroga.

Se interessati inviare il curriculum a: info@coopcrea.it

La Casa delle Donne incontra C.RE.A. 07 marzo 2024

Giovedì 07 marzo 2024 alle ore 17.30

presso Il Capannone di via Virgilio, 222 Viareggio la cooperativa organizza l’incontro pubblico dal titolo

La Casa delle Donne incontra C.RE.A.

Aspetti strutturali e culturali della violenza sulle donne e il lavoro della Casa delle Donne di Viareggio

sarà presente:

Dott.ssa Ersilia Raffaelli

Presidente della Casa delle Donne – Centro Antiviolenza ” L’una per l’Altra” di Viareggio

Consigliera nazionale dell’Associazione D.i.Re Donne in Rete contro la violenza

 

In collaborazione con

Centro antiviolenza “L’Una per l’Altra”

www.casadelledonneviareggio.it

 

ingresso libero

L’alta Versilia tra racconti, ricordi ed emozioni

Nell’ambito del progetto L’alta Versilia tra racconti, ricordi ed emozioni, un ciclo di incontri per conoscere meglio il territorio, attraverso parole e suggestioni dalla voce di chi lo vive, il Centro Diurno di Disabili Arcobaleno di Pontestazzemese ospita sabato 2 marzo dalle 10.30 Lino Viviani Fondatore e direttore storico del Coro Versilia e Wilma Quadrelli attuale direttrice Coro Versilia.

Gli ospiti raccontano la nascita del Coro Versilia fondato nel 1974 a Capezzano Monte – Pietrasanta, da un gruppo di appassionati di montagna ed di come la passione del canto li abbia portati a grandi risultati, portando il nome della Versilia in Italia e all’estero. Sarà l’occasione anche per scoprire le diverse voci con cui è composto un coro.

Saranno presenti inoltre Gemma Bertacchi esperta di sentieri locali, Goffredo Lorenzi artigiano, Lorenzo Vannoni ricercatore e scrittore, i quali nell’ambito del progetto, erano stati ospiti del centro durante nei mesi scorsi, per parlare delle loro esperienze.

FESTA DI NATALE alla CAP di Camaiore

Anche alla CAP La nostra casa di Camaiore accogliamo amici e parenti per un pomeriggio in allegria per scambiarci gli auguri di Natale.

Martedì 19 dicembre dalle 16.00 in viale Oberdan, 28 a Camaiore.  festa di natale CAP Camaiore