Giornata della Memoria 2017

VITE INDEGNE DI ESSERE VISSUTE

La soppressione dei disabili psichici e fisici ad opera del nazismo

Incontro pubblico di approfondimento

Saluti Istituzionali:

C.RE.A cooperativa sociale

Comune di Viareggio

ANPI Viareggio

ISREC Lucca

Relaziona:

Armando Sestani – Operatore C.RE.A coop.

sociale e Vicepresidente ISREC Lucca

Nella Germania nazista i disabili sici e psichici erano considerati un peso inutile per lo Stato che non poteva e non voleva spendere soldi per mantenere in vita “persone la cui vita non era degna di essere vissuta”.

La cooperativa C.RE.A da anni porta avanti un progetto di informazione e conoscenza del tema per gli alunni delle scuole della Provincia di Lucca.

In collaborazione con l’ANPI di Viareggio e con l’Istituto Storico della Resistenza e dell’Età Contemporanea in Provincia di Lucca (ISREC).

Notizia in sito ex ASL 12 Viareggio: http://www.usl12.toscana.it/2017/01/26/vite-indegne-di-essere-vissute/ 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *